Attività

“Les enfants de la patrie”…La Rivoluzione francese, spartiacque storico e avvento dello stato di diritto

PERCORSO DIDATTICO 
Prof. Monica Sanfilippo

Introduzione e motivazioni 


La Rivoluzione francese, impregnata degli ideali dell’Illuminismo, segna un momento storico fondamentale per la società contemporanea, ne getta le basi, cancella i privilegi feudali dell’Ancien Régime, proclama lo Stato di diritto. Vengono riconosciuti gli ideali di Libertà ed Uguaglianza per tutti i cittadini, si afferma la Costituzione, la Repubblica e la divisione dei poteri, si laicizza lo Stato. Per questi motivi, e ben altri ancora, lo studio della Rivoluzione francese, e la conoscenza degli avvenimenti che la caratterizzano, risultano di estrema valenza formativa per lo studente, in quanto mirano allo sviluppo del senso civico e della coscienza democratica. 

Evitando la mera trasmissione dei contenuti, che può rendere lo studio della storia particolarmente “noioso”, il percorso proposto si basa sull’attuazione di una didattica di tipo laboratoriale, sulla produzione di artefatti, sul cooperative learning, sui giochi di ruolo, e sull’utilizzo delle nuove tecnologie, per facilitare un apprendimento del saper fare e del saper essere.

Le attività del percorso, inoltre, mirano a rendere l'alunno protagonista del processo di apprendimento, sia nella fase di ricerca delle informazioni (flipped lesson), di cui il web costituirà il punto di riferimento principale (enciclopedie online, articoli, immagini, video ecc.), sia in fase di costruzione dei saperi; altresì mirano a mettere in gioco le competenze legate alla capacità di organizzazione dei contenuti e di interpretazione dei dati, e le abilità comunicative e creative.

Oltre ai momenti di debriefing, verifica e autovalutazione, l'attività di produzione riguarderà la simulazione di un "telegiornale" dei fatti dell'epoca. 

Destinatari
Studenti di Scuola di istruzione secondaria di secondo grado
Classe IV di un Istituto tecnico

Finalità
Saper dare un ordine razionale al divenire storico
Educare alla cittadinanza
Educare al rispetto dell' "altro"
Rendere significativi, per il nostro presente, gli eventi del passato

Prerequisiti
Conoscere i caratteri fondamentali della società di ancien régime
Conoscere l’Illuminismo e l’assolutismo illuminato
Conoscere i caratteri della monarchia francese del periodo pre-rivoluzionario

Obiettivi
Saper collocare il fatto storico nella sua dimensione spazio-temporale
Saper individuare cause e conseguenze degli eventi e delle dinamiche socio-culturali
Saper interpretare correttamente le fonti storiche
Utilizzare in modo appropriato il lessico specifico della disciplina
Comprendere le principali problematiche legate alla trasformazioni socio-politiche
Saper elaborare in autonomia testi di carattere giornalistico (articolo, saggio, intervista)

Competenze
Utilizzo sapiente degli strumenti di ricerca
Capacità di analisi, confronto e interpretazioni di fonti di varia natura
Capacità di costruire testi di carattere multimediale

[continua qui >>>]

===========================================

Grande guerra

ESERCITAZIONI 


Le esercitazioni si svolgono in classe secondo le modalità stabilite dall'insegnante.

Dopo aver studiato attentamente i materiali proposti, gli alunni dovranno svolgere le seguenti attività individuali e di gruppo:


1° attività - MY HISTRO


La prima attività consiste nel creare una linea del tempo.
Formando gruppi di 3 alunni, si assegna ad ognuno una distinta fase della guerra. Queste fasi sono da inserire una time line utilizzando l'applicazione MyHistro

- gruppo 1: gli antefatti e le cause della grande guerra
- gruppo 2: gli eventi del 1914 e gli schieramenti
- gruppo 3: 1915, l'entrata dell'Italia, neutralisti ed interventisti 
- gruppi 4: le battaglie del 1916
- gruppo 5: il 1917, Caporetto e l'uscita della Russia
- gruppo 6: l'entrata degli Stati Uniti
- gruppo 7: i trattati

2° attività - Test

La seconda attività sarà svolta individualmente. E' un test online reperibile al seguente link di Editrice La Scuola

3° attività - Approfondimento multidisciplinare

Gli alunni divisi a coppia sceglieranno di approfondire uno dei seguenti aspetti interdisciplinari: 

- letteratura italiana (poeti e scrittori della guerra)
- letteratura straniera 
- scienze, chimica, fisica (armi chimiche e nuove tecnologie militari)
- storia dell'arte (le rappresentazioni della guerra)
- diritto (trattamento dei feriti e dei prigionieri; codice militare)

Suggerimenti al riguardo sono presenti nella sezione Aspetti multidisciplinari

4° attività - Saggio breve | Tema
Alla luce di quanto finora analizzato, elabora un saggio breve o un tema sulla portata storica della Grande guerra.

Per svolgere il testo scritto puoi far riferimento a questa lezione su Editrice La Scuola. Il metodo: Scrivere di storia.

Nessun commento:

Posta un commento